I materiali di formazione IT

  • Print
  • Save to PDF

Il team di progetto presenta i materiali di formazione sull'ecoturismo, lo sviluppo del turismo sostenibile e la creazione di percorsi ecologici. Crediamo che siano adatti per l'educazione informale degli adulti e anche per l'auto-apprendimento.

Al fine di garantire che i nostri materiali di formazione siano di alta qualità  e adatti ai nostri gruppi-obiettivo,  apprezzeremmo il tuo contributo  nel completare il nostro sondaggio. Il tuo feedback sarà incluso nella versione finale.

Ecco il link al modulo di valutazione.

I materiali di formazione sono stati creati nell'ambito del progetto Erasmus + Eco-SmaRT: Polonia (coordinatore), Italia, Irlanda e Turchia

 

I materiali di formazione sono divisi in quattro parti:

1. Istruzione per lo sviluppo sostenibile. FIRRIP, Polonia
- Educazione allo sviluppo sostenibile. Cooperazione tra organizzazione e persone all'interno della comunità.

2. Eco-turismo - teoria e casi di studio. ITT, Irlanda
- Introduzione di politiche governative sull'ecoturismo e lo sviluppo sostenibile. Azioni intraprese per ridurre l'impronta turistica e l'etica turistica.
- Sviluppo sostenibile nel settore del turismo. Fornire una linea di base tra turismo e patrimonio culturale immateriale, compresi rischi e opportunità.
- Case study e un esempio di buone pratiche basate sull'Irlanda occidentale.

3. Percorso ecologico. Mardin HEM, Turchia
- Creazione di percorso ecologico.
- Dispensa del percorso ecologico
- Modulo di valutazione

4. Cooperazione con i governi locali e processo decisionale sull'ecoturismo. Volontariato nel turismo. Cer.Co.Gem, Italia

Lezione 1: Come fare questo - Campagna di marketing e pubblicità nel turismo.
- Esercitazione di lezione 1
- Lezione 1 Dispensa

Lezione 2: collaborazione con i governi locali.
- Lezione 2: dispensa

Lezione 3: Codice etico globale per il turismo
- Lezione 3 dispensa

Lezione 4: metodi che incoraggiano l'ecoturismo.

Lezione 5: Tipi di iniziative volontarie per il turismo sostenibile
- Lezione 5: dispensa